Analisi di mercato

Risparmio

Parlare di sistemi monouso lascia la sensazione di migliorare il livello igienico e, contemporaneamente, aumentare i costi. Nella realtà, con l’applicazione del “MaMa’S System”, l’analisi dettagliata rileva un NOTEVOLE RISPARMIO sui costi complessivi di commessa.​​

Piramide Risparmio.png

La Piramide dei Costi

Parlando di pulizie in generale, e considerando dati medi, i costi si dividono in 3 macro-categorie:

- Il prodotto chimico e i relativi accessori (carrelli, secchi, manici, spugne, mop, veline..), che hanno dei costi variabili fra il 3 e il 10% in base alla metodologia scelta.

- La Lavanderia con i suoi prodotti chimici e la lavandaia (che potrebbe essere un'operatore ma ha comunque un costo), l'incidenza varia anche qui in base alla metodologia scelta ma se uniamo i costi di ammortamento macchine, di detersivo e di ore lavoro abbiamo un'altro 2-15% (sempre che si voglia fare le pulizie con dei panni realmente puliti e non semplicemente bagnati con della candeggina...)

- Le ore lavoro, quindi il personale, incidono di conseguenza per un buon 90% (95-97% se abbiamo risparmiato tutto il possibile nelle 2 voci precedenti).

Intervenire sui costi importanti

La domanda è inutile ma siamo costretti a farla: su quale elemento conviene intervenire ?

Il costo del personale incide di almeno un 90% sul costo generale di cantiere, dobbiamo quindi lavorare su quello, ma dobbiamo fare attenzione a non ridurre la qualità del pulito.

Ridurre il tempo e aumentare la qualità ?

Sembra difficile ma in realtà è semplice, in alcuni casi lo fate già:

Quando dovete pulire grandi aree e libere da ingombri utilizzate la macchina lavasciuga per ridurre il tempo, ovvio che il costo di chimico e attrezzature aumenta ma il risparmio di tempo permette un abbattimento generale dei costi e probabilmente un aumento della qualità del pulito.

MA ALLORA PERCHE' NON FARLO ANCHE CON SISTEMI MANUALI ?

Abbiamo fatto diverse verifiche (anche filmate e documentabili) e ad oggi non abbiamo trovato un sistema di manutenzione manuale più veloce del MAMA'S System. Il risparmio di tempo raggiunge tranquillamente il 50% se confrontato con sistemi ad acqua (mop e secchielli) ed è FACILE DA DIMOSTRARE:

Prendiamo ad esempio un cantiere semplice di 1000 metri quadrati di uffici:

- Appena arrivati dobbiamo riempire i secchi con acqua e detersivo, sistemare il carrello e iniziare a pulire. Se siamo veloci: 5 minuti.

- Diciamo che, se non vogliamo lasciare sporco, dovremo cambiare l'acqua almeno dopo i primi 100 mq (sono troppi ma questa è la media), andiamo al bagno più vicino, vuotiamo l'acqua sporca, risciacquiamo i secchi (forse), riempiamo di nuovo i secchi, mettiamo il detersivo e torniamo a lavorare. Sempre quelli veloci: altri 5 minuti.

... E questo si ripete 10 volte per completare i 1000 mq: totale 50 minuti (sono 55 ma facciamo lo sconto). 

- in quei 100 metri quadri però dovremo anche strizzare il mop e risciacquarlo, diciamo di farlo ogni 20mq (dovrebbero essere 10) significa che strizziamo 5 volte, quelli veloci ci mettono 30 secondi significa 2,5 minuti ogni 100 metri e 25 minuti per i 1000 del totale cantiere.

- A fine lavoro dobbiamo ri-vuotare il carrello, pulirlo e soprattutto lavare i mop: diciamo altri 10 minuti.

Facciamo le somme: 50 minuti di cambio acqua, 25 minuti per strizzare: e 10 minuti di sistemazione carrello e lavaggio mop: 85 minuti persi per prepararsi a pulire 1000 mq.  NON ABBIAMO ANCORA PULITO, ci siamo semplicemente messi nella stessa condizione di avere un sistema con panni già puliti e già impregnati con il detersivo: il MAMA'S, ovviamente.

- Ok, quando costano 85 minuti di "preparazione" ? Se un operatore ha un costo medio di 15 euro/ora allora il costo è di 21,25 euro. Ai quali vanno aggiunti il costo di detersivo, veline e attrezzature, per semplificare arrotondiamo a un totale di 25 euro (ipotizzando un detergente economico o un buon sistema di diluizione)

- Ora quanto costerebbe lavare e spazzare quel pavimento con il panno SanyGREEN ?  Se cambiamo un panno ogni 25mq allora ne servono 40 a un costo medio di 0,25 siamo a 10 euro.

Ok la conclusione è semplice, il sistema MAMA'S può abbattere il costo di oltre il 50% ma è pulito? Naturalmente la nostra affermazione è SI ma per tranquillizzare clienti e utenti abbiamo fatto certificare il risultato e la normativa un-en 13697 attesta che tutti i panni hanno un abbattimento della carica batterica di almeno 10^4 (10 elevato a 4). In più possiamo garantire al nostro cliente un panno sempre pulito e mai contaminato, una riduzione degli sprechi di acqua e chimico, un maggior rispetto per l'ambiente... ok, mi fermo ... credo sia sufficiente.

... e i sistemi a frange rilavabili da preimpregnare ?

In questo caso il calcolo è più complesso e abbiamo realizzato software specifici per la preventivazione dei costi totali dei cantieri, questo programma si chiama "4H Sprint" ed è a disposizione dei nostri clienti.

Proviamo a fare un riassunto: con un sistema rilevabile a frange da impregnare il costo della mano d'opera rispetto ai sistemi tradizionali ad acqua si abbatte di circa un 20%, un risultato molto interessante ma implica un aumento di lavoro per lavanderia e lavandaia oltre ad una maggiore attenzione alla preparazione del carrello. Tutto questo porta sicuramente un risparmio rispetto al mop ma rimane in bilico sul vantaggio prodotto dal sistema MAMA'S. 

In condizioni normali i costi si pareggiano "appena fuori dalla lavanderia": considerando quindi macchine, detergenti, ammortamento frange e tempi di lavaggio e preparazione i costi più o meno si equivalgono.

Quindi il vantaggio economico del MAMA'S è pareggiato ? Decisamente NO, la produttività data da questo sistema monouso già impregnato porta un ulteriore vantaggio di circa un ulteriore 20% nella velocità di esecuzione del servizio. Se il costo della mano d'opera è il 90%, il risparmio totale quindi è di almeno un 18%... con tutti i vantaggi di maggiore igiene ed ecologia già citati.

Progettazione cantiere, controllo costi e ... 4H Sprint

Come accennato, abbiamo realizzato software specifici per la preventivazione dei costi totali dei cantieri, questo programma si chiama "4H Sprint" ed è a disposizione dei nostri clienti.

Un esempio generale... ma va approfondito in una pagina dedicata:

Pagina Scimmia 4Hygiene.png